alloggi particolari:
Dormire in un mulino in Provenza, a Gordes

Durante il nostro viaggio on the road in Provenza abbiamo deciso di dormire in mulino vicino a Gordes: uno dei paesini più belli della zona. Su Airbnb abbiamo selezionato un alloggio particolare e super instagrammabile per trascorrere una notte nella campagna provenzale, sotto un cielo stellato e circondati da vigneti.

Qui il link per prenotare il mulino

Scopri dove dormire in un mulino in provenza, in francia

Dormi in un alloggio particolare durante il tuo viaggio on the road in francia

Per la prima volta nella nostra vita abbiamo provato l’esperienza di dormire in un mulino in Provenza, precisamente a Gordes, circondati dai vigneti e dalla tranquilla campagna francese. Di seguito, troverai tutte le informazioni per soggiornare in questo alloggio particolare in Francia!

com'è strutturato il mulino?

Il mulino è concepito su due piani:

  • Al piano terra troverai un piccolo soggiorno con cucinotto e un primo wc a secco.
  • Al primo piano invece troverai la camera da letto con un letto tondo.
  • Il bagno principale, wc e doccia calda, è situato all’esterno del mulino, il wc è a secco ecologico questo significa che non richiede l’utilizzo dell’acqua, dovrai usare la segatura, è sicuramente un’esperienza forse non adatta a tutti ma noi siamo stati felicissimi di provarla, eravamo proprio a contatto con la natura!
  • All’esterno del mulino, oltre alle cabine wc e doccia già descritte, puoi godere di un’area relax con tavolini, barbecue e sdraio.

L’elettricità è fornita per i servizi di base da pannelli fotovoltaici (frigo e prese per carica cellulari), per il resto la sera tutto a lume di candela, un’esperienza molto romantica e insolita.

Ciliegina sulla torta la colazione lasciata in un cestino di vimini sull’uscio della porta, abbiamo trovato la mattina un cesto pieno di croissant caldi tipici francesi.

Ah, ovviamente non c’è il Wi-Fi! É un ritorno alle origini e alla natura, uno dei soggiorni più memorabili.

IndirizzoGoogle Maps

ALTRE ISPIRAZIONI? I NOSTRI VIAGGI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.