COSA VEDERE IN DUE GIORNI A COLONIA

Un’offerta simile non potevamo lasciarcela sfuggire: volo A/R Orio al Serio – Colonia Bonn a 19,99 euro, per di più durante il weekend di San Valentino. Prenotiamo immediatamente insieme ai nostri amici Susi e Andre e partiamo alla volta della patria della Kölsch, la famosa birra bionda servita in bicchieri cilindrici alti e stretti.
Colonia è famosa per la sua Cattedrale, custode delle reliquie dei Magi,  ma non solo.

A Colonia troviamo ad esempio l’Altstadt, un crocevia di stradine e casette colorate dove si respira aria di buon cibo e convivialità; nel periodo di carnevale, si trasforma in un esplosione di colori e folkrore a tutte le ore del giorno. Dai bambini agli anziani, il carnevale è molto sentito in città e nessuno si lascia sfuggire l’occasione per travestirsi con i costumi più disparati.

Questo è solo un assaggio di cosa ci riserva la città….scopri cosa vedere in due giorni a Colonia.

Ecco il nostro itinerario.

L'itinerario in breve: COSA VEDERE IN DUE GIORNI A COLONIA

calendar
2 giorni (14 - 15 febbraio)
piggy bank
100 € A TESTA tutto compreso
speed (1)
30 km a piedi in 2 giorni
travel
10 punti di interesse
road (1)
15 minuti di treno: aeroporto - centro città (3 €)

Giorno 1: COSA VEDERE IN DUE GIORNI A COLONIA - i luoghi imperdibili

VISITARE IL DUOMO DI COLONIA

Il Duomo di Colonia, visibile da ogni angolo della città, è la terza chiesa più alta del mondo (le torri superano i 150 metri). Nel 1996 viene dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

La cattedrale è in stile gotico e le sue dimensioni sono davvero impressionanti. Alza lo sguardo per osservare guglie e gargoyle e te ne renderai immediatamente conto.

Anche l’interno non lascia senza sorprese. Ecco alcune curiosità all’interno della cattedrale che vale la pena trovare:

  • La vetrata moderna nel Duomo di Colonia che si confonde tra quelle bibliche: cercate la vetrata di pixel creata dall’artista tedesco Gerhard Richter, è una vetrata dalla superficie di circa 100 metri quadri e alta circa 20, realizzata per sostituirne una bombardata durante la Seconda Guerra Mondiale.
  • Un drappeggio velato che sembra essere li quasi per errore, come se qualcuno l’avesse dimenticato…in realtà è una scultura eseguita magistralmente.
  • Le reliquie dei Re Magi nel Duomo di Colonia: si trovano all’interno di un sarcofago di 300 kg in legno e in argento dorato, le reliquie sono state portate da Milano dall’imperatore Federico Barbarossa e consegnate all’arcivescovo di Colonia Rainald von Dassel nel 1164.

Ingressogratuito
Orari: aperto da novembre ad aprile dalle 6:00 alle 19:30, da maggio a ottobre dalle 6:00 alle 21:00, la domenica e i festivi dalle 13:00 alle 16:30da

ATTRAVERSARE IL PONTE DI Hohenzollern

Il ponte di Hohenzollern attraversa il Reno ed è accessibile solo al traffico ferroviario e ai pedoni. Il ponte separa la zona industriale dalla città vecchia.
Percorrilo tutto e fatti accompagnare lungo il cammino da migliaia di lucchetti colorati lasciati dagli innamorati intenzionati a blindare il loro amore. Ad oggi ci sono più di 40.000 lucchetti appesi al ponte, i quali lo hanno appesantito di ben 2 tonnellate.

PASSEGGIATA SUL LUNGO RENO CON VISTA

Una passeggiata sul lungo Reno è d’obbligo durante la visita di Colonia. Il lungo Reno offre infatti i punti panoramici migliori per fotografare il Duomo e il ponte di Hohenzollern nonché permette di vedere in lontananza la città vecchia con le sue casette colorate. L’estate si trasforma in un punto di ritrovo per gli abitanti della città che amano trascorrere del tempo all’aria aperta in buona compagnia.

Da qui partono i battelli turistici per le crociere e le gite sul Reno.

Da questa sponda è possibile vedere in lontananza il quartiere super moderno di Rheinauhafen e subito saltano all’occhio le 3 Kranhaus: degli edifici in vetro a forma di L rovesciata che hanno le sembianze di vecchie gru; due sono adibite ad uffici, mentre la terza è ad uso residenziale.

COLONIA DALL'ALTO - IL Köln Triangle per un panorama mozzafiato

Per una vista impagabile della città di Colonia dall’alto visita il Köln Triangle, un edificio alto più di 100 metri situato appena dopo il Ponte di Hohenzollern.

Il costo di ingresso è di soli 3 euro e qui, un’ascensore velocissimo ti porterà in pochi secondi al 28 piano da cui puoi godere del panorama più incredibile della città di Colonia. Ti ritroverai su un tetto panoramico che consente una visuale a 360°.

Il nostro consiglio è quello di visitare il Köln Triangle al tramonto quando tutte le luci si accendono e Colonia, con il suo maestoso Duomo e il ponte di Hohenzollern, inizia a splendere.

IndirizzoOttopl. 1, 50679 Köln
Ingresso3 euro
Orari: da ottobre ad aprile dalle 12:00 alle 20:00, da maggio a settembre dalle 11:00 alle 23:00, la domenica e i festivi dalle 10:00 alle 20:00 (ottobre – aprile) oppure alle 23:00 (maggio – settembre

Giorno 2: intera giornata a Colonia - l'Altstadt, il centro storico

LE CASETTE COLORATE DI COLONIA - FISCHMARKT e la chiesa di St. Martin

Fischmarkt è una piazzetta che si trova nel centro storico (Altstadt) di Colonia lungo il fiume Reno. L’attrazione più fotografa è sicuramente lo scorcio delle casette colorate color pastello con il tetto a punta che ospitano alberghi e locali con alle spalle la sagoma imponente della Chiesa di St. Martin.

Da questa zona si diramano poi le viuzze medioevali e le suggestive piazzette del centro storico. Da qui puoi arrivare all’Alter Markt, o piazza del Mercato, che rappresenta il cuore della Città Vecchia, oppure alla Rathausplatz, una piazzetta caratteristica dove si trova il Municipio.

Indirizzo: Am Leystapel, 50667 Köln

la statue di Tünnes e Schal - GLI stanlio e olio TEDESCHI

Ecco un’altra attrazione molto particolare: le statue di bronzo di Tünnes and Schäl. In una piazzetta nei pressi della chiesa di St. Martin puoi imbatterti nelle statue degli Stanlio e Ollio di Colonia, meno famosi degli originali ma unici nella tradizione tedesca. Fatti un selfie con loro!

IndirizzoLintgasse 9, 50667 Köln, Germania

centro di Colonia

il dropped cone - il cono gelato a neumarkt nella via dello shopping di colonia

Questa chicca merita una foto: un cono gelato gigante spiaccicato su un edificio!!! Il “Dropped Cone” di Colonia. 
Si trova sul palazzo di Primark situato a Neumarkt nel centro della città, all’inizio della via dello shopping. Il cono gelato è stato progettato dall’artista Claes Oldenburg nel 2001; pesa 3 tonnellate e misura 12 metri di altezza. La sua forma rovesciata richiama appunto le guglie della cattedrale.

Qui inizia la via dello shopping. Le strade più famose per fare acquisti a Colonia sono Schildergasse, Mittelstraße (dove troverai le boutique e i negozi più chic) e Ehrenstraße, con negozi di ogni genere, stile e prezzi.

IndirizzoNeumarkt Galerie, Neumarkt 2-4, 50667 Köln

4711’s flagship store - il negozio dell'acqua di colonia

Quando si parla di Colonia, la prima cosa che viene in mente è la sua famosissima Eau de Cologne con la sua nota marca originale 4711

Fai  un salto nel profumato negozio che ospita un piccolo museo; troverai la più ampia gamma di boccette e fialette e persino una fontana da cui sgorga Acqua di Colonia.

Il negozio si trova all’interno di un elegante edificio sul quale è collocato un carillon che si attiva ogni ora risuonando le note della Marsigliese e del Treue Husar, celebre canzone popolare tedesca.

Indirizzo4711’s flagship store Glockengasse no. 4 Köln

4711 Acqua di Colonia

Rheinauhafen: i palazzi a forma di gru E IL MUSEO DEL CIOCCOLATO

Nella zona portuale di Rheinauhafen ti troverai di fronte ai modernissimi edifici a forma di gru e sempre in questa zona puoi concederti una dolce pausa al Museo del Cioccolato.

Il Museo del Cioccolato di Colonia si trova sulla penisola di Rheinauhafen, la zona portuale oggi riqualificata della città. Fondato nel 1993, la sua struttura ricorda una nave di vetro e alluminio.

Si compone di un percorso di nove sezioni che ti porterà alla scoperta della storia del cioccolato, una storia lunga 3.000 anni che parte dalle antiche culture americane dei Maya e degli Aztechi e arriva ai nostri giorni. All’interno del museo puoi personalizzare una tavoletta di cioccolato scegliendo tra diverse varietà di cacao. E’ presente infine anche un negozio dedicato al cioccolato in cui troverai originali souvenir di cioccolato con la forma del Duomo di Colonia per concludere in dolcezza il weekend.

Indirizzo Museo del Cioccolato: Am Schokoladenmuseum 1a, Köln
Ingresso Museo del Cioccolato: fino a 13,50 euro
Orari: da Martedì a Venerdì dalle 10 alle 18; Sabato e Festivi dalle 11 alle 19

ALTRE ISPIRAZIONI? I NOSTRI VIAGGI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *